Pulitura metalli, Trattamenti superficiali metalli

Decapaggio metalli: che cos’è

Il decapaggio è una lavorazione chimica che utilizza soluzioni acide o basiche per eliminare strati da una superficie metallica o altro, differenti a seconda del materiale da trattare.

Decapaggio inox e altri metalli

A cosa serve

Questa lavorazione dei metalli serve per rimuovere la ruggine, l’ossido che si forma in superficie e altri elementi che non consentono di effettuare un’efficace lavorazione successiva.

Questa lavorazione prepara il pezzo metallico:

  • per essere saldato ad un altro pezzo
  • per applicare il rivestimento anticorrosivo
  • per l’anodizzazione o la passivazione (che sono trattamenti anticorrosivi elettrochimici)
  • per la cromatura
  • per la verniciatura successiva

Come avviene il decapaggio

Avviene per lo più per immersione del pezzo o della superficie nella soluzione.

Protezione delle superfici

Il decapaggio aggredisce le superfici che reagiscono in modo diverso in alcuni punti oppure che hanno già all’inizio della lavorazione zone più delicate.

Per questo motivo nei liquidi usati per il decapaggio spesso si aggiungono anche delle soluzioni protettive.

Questa lavorazione di pulitura metalli è applicata a lavorazioni industriali di componenti destinati all’industria automotive, aeronautica, navale.

Questa lavorazione può essere eseguita sia prima che dopo altri trattamenti a cui sottoporre il materiale, ad esempio nella lavorazione dell’acciaio avviene dopo le lavorazioni di piegatura o modellatura termica, oppure successivamente alle saldature.

Specializzazione della Simet per il decapaggio delle scocche auto

Simet è perfettamente in grado di intervenire su un’intera scocca auto.

Il decapaggio, infatti, è una delle fasi per la rimessa a nuovo della carrozzeria delle auto d’epoca e per la preparazione delle auto da rally.

Visita il sito scocche-auto.it per maggiori informazioni sul processo speciale di decapaggio delle scocche auto messo a punto da Simet.