green etCHing

green etCHing

L’innovazione ecologica nel campo della fresatura chimica

Grazie all’esperienza maturata in quarant’anni di attività, la SIMET propone un nuovo procedimento per la fresatura di componenti in metallo, principalmente in alluminio: il green etCHing®, una fresatura chimica innovativa ed ecologica.

La fresatura chimica (chemical milling) è un processo con il quale la superficie del materiale viene asportata, mediante un attacco chimico, in modo omogeneo su tutta la superficie.

Il processo consiste nell’immersione dei componenti da sottoporre a lavorazione in una soluzione che provoca la dissoluzione progressiva del materiale; le caratteristiche del bagno chimico sono tali da non corrodere il materiale ma asportarlo in modo graduale ed omogeneo su tutta la superficie soggetta all’attacco.

Se necessario sottoporre a fresatura solo aree localizzate è possibile mascherare con opportuni prodotti le zone che non devono essere fresate.

Il green etCHing® rappresenta un’importante novità nel campo della fresatura chimica per l’utilizzo solo di sostanze a basso impatto ambientale con la totale assenza di sostanze tossico-nocive, risultando così sicura sia per l’ambiente sia per lo svolgimento dell’attività lavorativa.

La SIMET è disponibile ad effettuare prove e sperimentazioni del green etCHing® su componenti ed applicazioni di interesse al fine di individuare la soluzione più idonea alle specifiche necessità. Sono inoltre disponibili soluzioni di fresatura chimica per altri metalli e materiali innovativi.

Vantaggi della fresatura green etCHing®

Il green etCHing® presenta diverse caratteristiche interessanti ed innovative:
  • Asportazione regolare ed uniforme su tutta la superficie attaccata
  • Elevata velocità di asportazione
  • Elevate tolleranze di lavorazione
  • Bassa rugosità ed assenza di difetti superficiali sulla superficie lavorata
  • Asportazione su componenti di qualsiasi forma e dimensione anche con geometrie complesse o non raggiungibili meccanicamente
  • Basse temperature di lavorazione ed assenza di stress termici o meccanici sui pezzi lavorati
  • Nessun residuo di lavorazione
  • Basso impatto ambientale
  • Sicurezza per gli operatori
Alcuni dei campi d’applicazione del green etCHing® sono:
  • Alleggerimento – Grazie all’asportazione di materiale, uniforme su tutta la superficie o localizzata sulle zone non mascherate, si possono ottenere significative riduzioni di peso superando i limiti tecnologici con cui è stato realizzato il componente
  • Lavorazione superficiale di lamiere ed estrusi – Con un’asportazione localizzata del materiale è possibile ricavare zone a minore spessore agendo contemporaneamente su ampie porzioni di superficie
  • Pulizia superficie – Eliminazione allumina ed eventuali residui della lavorazione precedente (es. sabbia di fonderia)
  • Manifattura Additiva – Rimozione supporti ed eliminazione polveri non sinterizzate (anche in zone non raggiungibili meccanicamente). Riduzione dei vincoli progettuali per il posizionamento dei supporti. Miglioramento delle caratteristiche di rugosità superficiale su componenti realizzati tramite manifattura additiva
La SIMET è disponibile ad effettuare prove e sperimentazioni del green etCHing® su componenti ed applicazioni di interesse al fine di individuare la soluzione più idonea alle specifiche necessità. Sono inoltre disponibili soluzioni di fresatura chimica per altri metalli e materiali innovativi.
componenti più sottili = veicoli più leggeri = minor consumo di carburante = minori emissioni inquinantiThe Green Evolution for surfaces
Il green etCHing® è una lavorazione studiata e messa a punto dalla Simet, per la quale è stato ottenuto brevetto internazionale PCT.

ll green etCHing® è una lavorazione studiata e messa a punto dalla Simet,
per la quale è stato ottenuto brevetto internazionale PCT.

Vantaggi della fresatura green etCHing®

Il green etCHing® presenta diverse caratteristiche interessanti ed innovative:
  • Asportazione regolare ed uniforme su tutta la superficie attaccata
  • Elevata velocità di asportazione
  • Elevate tolleranze di lavorazione
  • Bassa rugosità ed assenza di difetti superficiali sulla superficie lavorata
  • Asportazione su componenti di qualsiasi forma e dimensione anche con geometrie complesse o non raggiungibili meccanicamente
  • Basse temperature di lavorazione ed assenza di stress termici o meccanici sui pezzi lavorati
  • Nessun residuo di lavorazione
  • Basso impatto ambientale
  • Sicurezza per gli operatori
Alcuni dei campi d’applicazione del green etCHing® sono:
  • Alleggerimento – Grazie all’asportazione di materiale, uniforme su tutta la superficie o localizzata sulle zone non mascherate, si possono ottenere significative riduzioni di peso superando i limiti tecnologici con cui è stato realizzato il componente
  • Lavorazione superficiale di lamiere ed estrusi – Con un’asportazione localizzata del materiale è possibile ricavare zone a minore spessore agendo contemporaneamente su ampie porzioni di superficie
  • Pulizia superficie – Eliminazione allumina ed eventuali residui della lavorazione precedente (es. sabbia di fonderia)
  • Manifattura Additiva – Rimozione supporti ed eliminazione polveri non sinterizzate (anche in zone non raggiungibili meccanicamente). Riduzione dei vincoli progettuali per il posizionamento dei supporti. Miglioramento delle caratteristiche di rugosità superficiale su componenti realizzati tramite manifattura additiva
La SIMET è disponibile ad effettuare prove e sperimentazioni del green etCHing® su componenti ed applicazioni di interesse al fine di individuare la soluzione più idonea alle specifiche necessità. Sono inoltre disponibili soluzioni di fresatura chimica per altri metalli e materiali innovativi.
componenti più sottili = veicoli più leggeri = minor consumo di carburante = minori emissioni inquinantiThe Green Evolution for surfaces
Il green etCHing® è una lavorazione studiata e messa a punto dalla Simet, per la quale è stato ottenuto brevetto internazionale PCT.

ll green etCHing® è una lavorazione studiata e messa a punto dalla Simet,
per la quale è stato ottenuto brevetto internazionale PCT.

green etching

 

Impianto green etCHing®
Impianto green etCHing®

Vantaggi della fresatura green etCHing®

Il green etCHing® presenta diverse caratteristiche interessanti ed innovative:

  • Asportazione regolare ed uniforme su tutta la superficie attaccata
  • Elevata velocità di asportazione
  • Elevate tolleranze di lavorazione
  • Bassa rugosità ed assenza di difetti superficiali sulla superficie lavorata
  • Asportazione su componenti di qualsiasi forma e dimensione anche con geometrie complesse o non raggiungibili meccanicamente
  • Basse temperature di lavorazione ed assenza di stress termici o meccanici sui pezzi lavorati
  • Nessun residuo di lavorazione
  • Basso impatto ambientale
  • Sicurezza per gli operatori

Alcuni dei campi d’applicazione del green etCHing® sono:

  • Alleggerimento – Grazie all’asportazione di materiale, uniforme su tutta la superficie o localizzata sulle zone non mascherate, si possono ottenere significative riduzioni di peso superando i limiti tecnologici con cui è stato realizzato il componente
  • Lavorazione superficiale di lamiere ed estrusi – Con un’asportazione localizzata del materiale è possibile ricavare zone a minore spessore agendo contemporaneamente su ampie porzioni di superficie
  • Pulizia superficie – Eliminazione allumina ed eventuali residui della lavorazione precedente (es. sabbia di fonderia)
  • Manifattura Additiva – Rimozione supporti ed eliminazione polveri non sinterizzate (anche in zone non raggiungibili meccanicamente). Riduzione dei vincoli progettuali per il posizionamento dei supporti. Miglioramento delle caratteristiche di rugosità superficiale su componenti realizzati tramite manifattura additiva

La SIMET è disponibile ad effettuare prove e sperimentazioni del green etCHing® su componenti ed applicazioni di interesse al fine di individuare la soluzione più idonea alle specifiche necessità. Sono inoltre disponibili soluzioni di fresatura chimica per altri metalli e materiali innovativi.

componenti più sottili = veicoli più leggeri = minor consumo di carburante
= minori emissioni inquinantiThe Green Evolution for surfaces

Il green etCHing® è una lavorazione studiata e messa a punto dalla Simet, per la quale è stato ottenuto brevetto internazionale PCT.