Sverniciatura metalli, trattamenti-hp

Sverniciatura termica

Sverniciatura termica metalli

La sverniciatura termica, o termosverniciatura, utilizza il forno pirolitico ed è particolarmente efficace e conveniente in due grandi campi di applicazione:

  • per la pulizia degli attrezzi ed accessori degli impianti di verniciatura: griglie, bilancelle, ganci, carrelli, skid, ecc.. che, con l’uso, si coprono di vernice tanto da non essere più utilizzabili;
  • per la sverniciatura di prodotti metallici ferrosi che necessitano di essere recuperati.
Sverniciatura termica, termosverniciatura - prima e dopo
Sverniciatura termica, termosverniciatura – prima e dopo

Il processo avviene a mezzo del solo calore: la vernice si incenerisce senza che i pezzi trattati subiscano alterazioni dimensionali o meccaniche . Dopo il ciclo di trattamento in forno i pezzi possono essere anche lavati e/o pallinati, in funzione dell’impiego successivo.

Con la termosverniciatura, i manufatti si possono recuperare e rendere perfettamente puliti per successive applicazioni.

La Simet può trattare pezzi con un ingombro fino a mt. 5,5 (lunghezza) x 2,5 (larghezza) x 2 (altezza).